La via per Isfahan

Kunya-Urgench.

Gurgandj / Gur Ganoj / Old Urgench / Gurganij / Konye-Urgench.
Nel 712 gli arabi cambiano il nome di Kunya-Urgench in Gurgandj. Konye Urgench in persiano significa Vecchia Urgench, e serviva per distinguerla dalla moderna Urgench.
Era un’ampia e sviluppata città sulle rive dell’Oxus (Amu Darja) e incrociata dalla Via della Seta.
Alla morte del padre, Ibn Sina, fuggito da Bukhara, si reca qui e ci starà per diversi anni sotto la protezione di Alì Ibn Ma’mun.
A Gurgandj Avicenna ci resta da 999 al 1012, e qui conosce anche la bellissima Sinja.
Ibn Sina lascerà Urgench molto probabilmente per non essere costretto ad andare sotto Mahmud di Ghazni che lo aveva richiesto.

(Nella foto: il minareto Qutlug Timur del XIV secolo, e il Mausoleo Sultan Tekesh del XIII secolo voluto da Ma’mun II. La foto è stata scattata fra il 1920 e il 1930 da un militare russo)


Dove si trova? Vedi la mappa completa - La via per Isfahan con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►