• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti alluso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok

Il palazzo degli specchi

Il palazzo degli specchi:
note dal libro di Amitav Ghosh


Il libro: "Il palazzo degli specchi" Nel palazzo reale di Mandalay, in Birmania, c'era una sala le cui pareti erano interamente ricoperte di frammenti di vetro, per rispecchiare all'infinito l'immagine del sovrano. Un infinito che terminò nel 1885, quando le truppe britanniche invasero il palazzo. E' con questi fatti che inizia Il palazzo degli specchi, uno dei maggiori romanzi di Amitav Ghosh. Finisce il regno birmano, inizia l'impero britannico; decade lo splendore dell'orgogliosa famiglia reale, ridotta in miseria, e si innalza la fortuna di Rajkumar. Arrivato in Birmania quando aveva dodici anni, Rajkumar è l'unico sopravvissuto della sua famiglia a un'epidemia e non possiede nulla all'infuori degli stracci che porta addosso.

Personaggi, luoghi, aerei, auto, armi

Questo elenco in ordine alfabetico è compilato per chi, come me, si perde nei romanzi con tanti personaggi, luoghi e storie che si intrecciano continuamente. Le informazioni di ogni elemento sono minime per non rovinare la lettura del romanzo.

cosafare e cosavedere