• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti all’uso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok
 
Cartagena de Indias, Colombia
 
punti di interesse:    hotels:    ristoranti:   


Perù, Ecuador e Colombia:
Arequipa, la Città Bianca
Bogotà
Camino Real
Cartagena de Indias, Colombia
Da Cuzco ad Ollantaytambo
Il sentiero Inca da Ollanta sino a Machu Picchu
Lima, la capitale
Perù
Quito
Titicaca, il Lago in cima al Mondo

Tutte le nostre mappe:
InOgniDove, viaggi in città e luoghi del mondo
SempreInMoto, tour e imprese in motocicletta
SempreInBici, in bicicletta fuori porta (Lombardia)


Castello di San Felipe
Il Castillo di San Felipe - eretto alla metà del '600 in cima alla collina di San Lazzaro - è stata la più imponente fortezza costruita dagli spagnoli nelle loro colonie. Cent'anni dopo la sua costruzione fu ulteriormente ampliata e resistette sempre agli assedi, anche i più insistenti, grazie ad un reticolo segreto di tunnel che riusciva ad assicurare il passaggio di armi e rifornimenti  [photo: Peter Hess]

Castello di San Felipe  [photo: Diego Julian Garcia Arias]

Hotel Casa del Curato

Hotel Charleston Santa Teresa  [photo: Diego Julian Garcia Arias]

Hotel La Passion

Hotel Monterrey

Hotel Santa Clara  [photo: James Dwyer]

Hotel Santa Clara  [photo: James Dwyer]

La Popa
La Popa è il punto panoramico più elevato di Cartagena, dove fu costruito il Convento de La Candelaria.

La Popa, veduta su Cartagena
Il nuovo quartiere di Bocagrande, visto dal colle de La Popa.  [photo: Wikipedia]

La Popa

Las Bovedas
La vecchia prigione de Las Bovedas è ora diventato un mall turistico con una ventina e più di negozi. [...]  [photo: Jorge J. Restrepo]

Viale dei Martiri
In fondo al grande viale dei Martiri, dal lato opposto della Torre dell'Orologio, il Teatro Colon.

I cavalli alati (los Pegasos)
Sullo sfondo, la Torre dell'Orologio.  [photo: Ian Millington]

Muelle de los Pegasus  [photo: Bessie & Kyle Crum]

Piazza Santo Domingo
Si concentra qui, in Piazza Santo Domingo, buona parte della movida notturna di Cartagena [...]  [photo: Omar D. Vasquez]

Gertrudis
La Gorda Gertrudis (la grassa Gertrudis), scultura dono di Fernando Botero a Cartagena.  [photo: John Schneider]

La Chiesa di Santo Domingo  [photo: Hannah]

Piazza della Dogana (Aduana)
Una delle più ampie piazza del nucleo storico di Cartagena. Una semplice aiuola fiorita cinge la statua dedicata a Cristoforo Colombo che nei paesi di lingua spagnola è conosciuto come Cristobal Colon.  [photo: Ian Millington]

Piazza de la Aduana
Decorazioni natlizie in Plaza de la Aduana (Piazza della Dogana)  [photo: Hannah]

Plaza de los Coches
Al centro della Piazza de los Coches, la statua di Pedro Heredia, fondatore nel 1533 di Cartagena de Indias. E' al lui che in buona misura si deve lo stato di conservazione del centro storico: quando un violento incendio distrusse completamente l'antica città, emanò una sorta di ordinanza che stabiliva l'uso di pietra e mattoni in luogo del legno, per tutte le case di nuova costruzione.

Plaza de los Coches
La piazza fu per molti anni teatro della tratta degli schiavi provenienti dal continente africano, dato che la Corona Spagnola aveva bandito l'utilizzo delle etnie indio-americane. Cartagena, insieme a Veracruz (Messico) era uno dei due porti designati per questo genere di commercio.  [photo: Hannah]

Plaza de Toros
Ora chiuso al pubblico perchè in precarie condizioni di stabilità, il Circo Teatro sin dai primi del '900 ospitava le corride coi migliori toreador provenienti da Spagna e Messico; tutt'intorno all'arena era un brulicare di teatranti e artisti di varia abilità. Purtroppo di tutto ciò, nulla è più visibile.  [photo: Omar D. Vasquez]

Circo Teatro  [photo: Luis Pardo]

Plaza San Diego  [photo: Peter Hess]

Museo Naval (Piazza Santa Teresa)
L'edificio che ospita oggi il Museo Navale è costituito da due lunghe ali, separate al centro da un verdeggiante patio. L'ala cosiddetta coloniale, dei primi del '600, fu inizialmente scuola dei gesuiti, poi - per più di cent'anni - ospedale. L'ala cosiddetta repubblicana, costruita nei primi del '900, fu sede della Marina Colombiana. Dal 1984 un accordo tra le proprietà e i leader politici portò alla creazione del primo museo navale dell'area del Caribe.  [photo: Hannah]

Piazza Santa Teresa  [photo: Diego Julian Garcia Arias]

Plaza Santa Teresa  [photo: Hannah]

Palazzo dell'Inquisizione
In Piazza Simon Bolivar si trova il Palazzo dell' Inquisizione (Palacio De La Inquisición), oggi un Museo Storico. Completato nel 1776, si tratta di un tipico esempio di architettura tardo-coloniale. Il Tribunale dell' Inquisizione fu istituito a Cartagena agli inizi del '600 e venne abolito solo [...]  [photo: Peter Hess]

Cattedrale
Vista da Calle Don Sancho, la Cattedrale, eretta del 1586 e successivamente distrutta dal leggendario pirata inglese Sir Francis Drake è stata opportunamente ristrutturata ed è ora al pubblico. [...]  [photo: Peter Hess]

Piazza Simon Bolivar  [photo: Ian Millington]

San Pedro Claver  [photo: Peter Hess]

Plaza San Pedro Claver  [photo: Hannah]

Casa San Pedro Claver  [photo: Hannah]

Teatro de Heredia
Il Teatro de Heredia - un bel palazzo dei primi del '900 - fu costruito in occasione del centenario dell'Indipendenza laddove un tempo sorgeva l'antica chiesa della Pietà (Iglesia de la Merced) caduta completamente in rovina. La ristrutturazione conclusasi nel 1998 ha restituito un'acustica di prim'ordine e introdotto le più moderne tecnologie messe al servizio di un impianto che può ospitare più di 700 spettatori.

Plaza de los Coches
Dietro la Torre dell'Orologio, la Plaza de los Coches (Piazza delle Carrozze)

Torre dell' Orologio
La porta dell'Orologio era inizialmente l'unico varco che consentiva l'accesso alla città dato che la cinta muraria ne proteggeva tutto il perimetro. Un ponte levatoio si apriva in direzione delle mura del villaggio dei Getsemani, dove ora sorge un moderno Centro Congressi. [...]  [photo: Bessie & Kyle Crum]

Torre dell' Orologio  [photo: Leonid Plotkin]

Islas del Rosario
Anche se non spettacolare come il ben più distante Arcipelago di San Andres, le Isole del Rosario - parco nazionale - sono ben note al turismo per le loro spiagge candide protette da una popolosa barriera corallina apprezzata dagli amenti dello snorkeling. Le isole si trovano a circa 45 kilometri da Cartagena e possono essere raggiunte coi battelli che partono regolarmente dal molo turistico. Oltre al prezzo del passaggio in barca - che di norma comprende una visita al [...]  [photo: Hannah]
© 2007-2016 - Concept & Design by Animated Web - Cookie and Privacy Policy
Tutte le immagini sono di Animated Web salvo dove altrimenti specificato (Bessie & Kyle Crum, Diego Julian Garcia Arias, Hannah, Ian Millington, James Dwyer, John Schneider, Jorge J. Restrepo, Leonid Plotkin, Luis Pardo, Omar D. Vasquez, Peter Hess, Wikipedia)