• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti alluso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok

Transamerica Sud

Transamerica Sud

L’America meridionale è un continente che, come l’Africa, ha un forte legame con la natura: spazi sconfinati, montagne, scarsa popolazione, animali, strade in discrete condizioni, avventura, persino la forma richiama l’Africa !! con in più le Ande che, dal punto di vista motociclistico, sono quanto di più piacevole e affascinante. Per contro in agosto in Sud America è inverno e quindi si pagano temperature basse, specialmente sui passi tra Cile e Argentina dove sulle Ande boliviane e peruviane sui arriva intorno a zero gradi, in compenso si può contare su sole pieno e praticamente totale assenza di piogge.
Motociclisticamente è un viaggio entusiasmante con passi a quasi 5000 metri, strade bellissime, altopiani deserti con lagune dai colori impossibili, lama, guanachi, alpaca, vulcani, villaggi spersi nel nulla del deserto della Bolivia, per non parlare della bellezza misteriosa di Machu Picchu e dei disegni di Nazca e della stranezza di San Pedro de Atacama, un viaggio da almeno "una volta nella vita !"

Giorno 1 - trasferimento aereo

Partenza nel pomeriggio dall’Italia con i voli previsti per Santiago del Cile via Madrid, cena e pernottamento a bordo.

Giorno 2 - Santiago del Cile

Arrivo a Santiago in mattinata, presa in consegna delle moto spedite dall’Italia e giornata di ambientamento.

Giorno 3 - Santiago - Mendoza

(km 350 - alt.1000)
Il primo passo è a circa 3000 metri e ci porta al cospetto dell’Aconcagua, la montagna più alta del Sud America. Paesaggi bellissimi ci aspettano specialmente sul versante argentino.

Giorno 4 - Mendoza - San Juan - Valle Fértil

(km 400 - alt.1500)
Il nostro percorso si snoda verso nord con un primo passaggio tra zone predesertiche e villaggi argentini con l’arrivo in serata nel lodge di St. Augustin nelle Valle Fértil

Giorno 5 - Valle Fértil - Tafi del Valle

(km 250 - alt. 2.300)
Si procede verso nord con un paio di varianti alla strada principale che ci portano a visitare il Deserto della Luna con circa 50 km di sterrato facile da percorrere.

Giorno 6 - Tafi del Valle - Cafayate - Salta

(km 400 - alt 1600)
Tappa bellissima per i paesaggi desertici, il villaggio di Cafayate, gli assaggi di vini argentini e l’arrivo a Salta la città più coloniale del Paese.

Giorno 7 - Salta - San Pedro de Atacama

(km 560 - alt 2300)
Tappa tra le più belle che ci porta attraverso il Passo de Jama tra Argentina e Cile a 4.800 metri di altezza. La discesa dopo il passo è entusiasmante: oltre 100 km in discesa su una strada bellissima con il panorama del vulcano Licancabur!!

Giorno 8 - San Pedro de Atacama

Relax e visita alla Valle della Luna in mattinata e al Salar de Atacama nel pomeriggio con fenicotteri e molti altri tipi di uccelli. Il tramonto al salar è uno spettacolo indimenticabile.

Giorno 9 - San Pedro de Atacama

Visita da organizzare con auto 4x4 alla Laguna Colorada e alla Laguna Verde del deserto boliviano oppure semplice relax nel piacevole villaggio di San Pedro de Atacama.

Giorno 10 - San Pedro de Atacama - Iquique

(km 450 - alt 0)
Tappa di trasferimento che ci porta attraverso Calama per arrivare ad Iquique in serata dopo aver attraversato il deserto del nord del Cile. Strada alternativa lungo la costa dell’oceano Pacifico, più bella ma più umida !!

Giorno 11- Iquique - Putre

(km 380 - alt 3500)
Dalla strana città di Iquique risaliamo in zone più calde per arrivare ad Arica e proseguire per Putre, il primo pernottamento a 3500 metri di altezza.

Giorno 12 - Putre - La Paz

(km 350 - alt 3500)
Tappa molto bella che ci porta ad attraversare il parco de Lauca e la frontiera tra Cile e Bolivia a 4000 metri. L’arrivo a La Paz è, a dir poco, strabiliante !

Giorno 13 - La Paz - Giornata di visita

Una giornata è d’obbligo in questo immenso bazar situato tra 3500 e 4000 metri di altezza, è un esperienza indimenticabile insieme al traffico di La Paz !

Giorno 14 - La Paz - Puno

(km 260 - alt 3800)
Lasciamo la Bolivia e attraversiamo la frontiera con il Perù per arrivare a Puno sul lago Titicaca, piacevole cittadina sulle sponde del lago esteso più alto del mondo.

Giorno 15 - Puno - Cusco

(km 350 - alt 3400)
In mattinata visita alle isole galleggianti degli Uros e nel pomeriggio percorriamo una tappa bellissima e veloce sugli altopiani peruviani per arrivare a Cusco in serata.

Giorno 16 - Cusco - Machu Picchu

(alt 2300)
Mattinata di relax e visita alla città e nel pomeriggio treno per Machu Picchu. Pernottamento a Machu Picchu.

Giorno 17 - Machu Picchu - Cusco

In mattinata visita alla misteriosa città costruita dagli Incas, in tarda mattinata rientro a Cusco e resto delle giornata libero per completare la visita a Cusco.

Giorno 18 - Cusco - Nazca

(km 660 - alt 600)
Questa è la tappa più impegnativa del viaggio che, nonostante la condizione delle strade sia ottima e solo in alcune parte in brutte condizioni. E’ lunga e faticosa ma ci porta a vedere luoghi fantastici e indimenticabili oltre a far divertire i motociclisti con le centinaia di curve e i 3 passi a oltre 4000 metri per arrivare a Nazca ad altezze più umane dopo una settimana passata a oltre 3000 metri di altezza.

Giorno 19 - Nazca

Giornata di relax in uno splendido hotel popolato da animali di vario genere e volo sulle famose linee di Nazca, la cui fattura resta ancora misteriosa.

Giorno 20 - Nazca - Lima

(km 500 - alt.0)
Tappa finale di avvicinamento alla capitale del Perù con arrivo nel pomeriggio facendo attenzione al traffico caotico della città con quasi 10 milioni di abitanti.

Giorno 21 - Lima

Riconsegna delle moto e visita a Lima con cena di commiato.

Giorno 22 - Lima

Mattinata libera a Lima e voli di rientro in Europa nel pomeriggio con cena e pernottamento a bordo.

Giorno 23 - Europa

Arrivo in Europa e voli in coincidenza per le proprie destinazioni finali.

Vieni a vedere le prossime partenze di Mototouring

cosafare e cosavedere