Viaggio nei libri

  • Home
  • Viaggio nei libri

destinazioni libri


Dilili a Parigi

Parigi della Belle Époque: la piccola Dilili, insieme ad un fattorino, indaga sui rapimenti di ragazze. Incontra personaggi straordinari che l’aiutano, scopre il nascondiglio dei malefici Maschi-Padroni, e libera le ragazze.
Nella foto: Castel Béranger

Le Galapagos di Darwin

Il viaggio di Darwin con il Beagle, capitanato da FitzRoy, è durato dal dicembre 1831 all’ottobre 1836 circumnavigando il mondo. Le Galápagos sono state visitate dal 15 settembre al 20 ottobre 1835.
Nella foto: Il Beagle

I tragitti di Pottinger e Christie

Il Grande Gioco, così l’aveva chiamato il capitano Arthur Conolly, che nel gioco fu uno dei primi a perderci la vita. Il termine divenne poi famoso con Kipling nel suo Kim.
Nella foto: Bampur / Benpur / Bunpoor

Il palazzo degli specchi:
note dal libro di Amitav Ghosh

Nel palazzo reale di Mandalay, in Birmania, c’era una sala le cui pareti erano interamente ricoperte di frammenti di vetro, per rispecchiare all’infinito l’immagine del sovrano. Un infinito che terminò nel 1885, quando le truppe britanniche invasero il palazzo.
Nella foto: Akyab

Vagabonda nel Turkestan: i luoghi del libro di Ella Maillart

Ella Maillart nel 1932 viaggia da sola nel Turkestan Russo che i rivoluzionari sovietici stanno tentando di occidentalizzare. Viaggiando su treni, battelli, carretti e cammelli si sposta da Alma Alta fino al lago d’Aral esplorando Samarcanda, Bukhara e Khiva.
Nella foto: Alma-Ata (Almaty)

La via per Isfahan

Nel libro "La via per Isfahan" Gilbert Sinoué descrive Ibn Sina / Avicenna durante i suoi spostamenti in molte diverse località, generalmente in fuga per cambio di clima politico nella località in cui prima si era ben inserito.
Nella foto: Isfahan