• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti all’uso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok
 
Phuket
 
punti di interesse:    aeroporti:    hotels:   

Nonostante sia stata e sia tuttora terreno di conquista per il turismo di massa, l'isola di Phuket - collegata al continente da un ponte di appena 500 metri - si fa forte di alcuni angoli di paradiso ancora ben preservati e di una posizione strategica rispetto al mare delle Andamane; una posizione che rende Phuket un ideale punto di partenza per le diverse centinaia di isole da sogno che le stanno intorno.

KO KAEO
Meglio nota come Buddha Island, Ko Kaeo è un piccolo paradiso vicino a Phuket ma al tempo stesso lontana dagli sbarchi di massa delle escursioni organizzate; i più sportivi possono raggiungerla con un comune kayak in soli 30 minuti: divertimento ed esercizio fisico nel pieno rispetto della natura. I kayak si possono noleggiare sulle spiagge di Nai-Harn o Rawai.

Indocina e Indonesia:
Bangkok
Hanoi: luci, ombre, resti d' Europa
Ho Chi Minh City (Saigon)
Huè, l'antica Città Imperiale
I Tesori di Angkor Vat
Isole della Sonda
L'Ascetica Luang Prabang
Phi Phi Islands
Phuket
Hoi An

Tutte le nostre mappe:
InOgniDove, viaggi in città e luoghi del mondo
SempreInMoto, tour e imprese in motocicletta
SempreInBici, in bicicletta fuori porta (Lombardia)


La spiaggia di Karon

Kata beach

Le spiaggie di Kata e Karon
In primo piano le due spiagge di Kata (Kata Noi e Kata), a sinistra, staccato di circa 500 metri, l'isolotto di Ko Pu; in lontananza, il lungo arenile di Karon.

Khao Tapu (James Bond Island)
Khao Tapu probabilmente non è la più bella ma certamente la più famosa e fotografata isola del Phang Nga Bay national park. Da quando nei primi anni settanta furono girate alcune scene di un film con Roger Moore, divenne la frequentatissima James Bond Island.

Khao Tapu (James Bond Island)
Riconoscibile da un monolite alto 20 metri, che affonda nel mare con una punta visibilmente più sottile della cima, James Bond island è una piccola spiaggia resa celebre da un Bond movie con Roger Moore: The Man with the Golden Gun (1974). [...]

La baia di Phang Nga
Le bellezze del magnifico parco nazionale di Phang Nga non si fermano certo alla James Bond Island. Centinaia di monoliti sorgono improvvisi dalle acque della baia e creano uno scenario di rara bellezza.

Ko Kaeo (isola del Buddha)
Ko Kaeo è una piccola isola a sud di Phuket, raggiungibile in 30 minuti di kayak a partire dalle spiagge di Nai Harn o Rawai.

Il villaggio sulle palafitte (Ko Panyi)

Ko Panyi
Il villaggio di Ko Panyi - costruito su palafitte - è abitato da una comunità musulmana di pescatori

Il villaggio sulle palafitte
Una veduta aerea di Ko Panyi, un villaggio di pescatori che si insediarono qui nel 18esimo secolo.

Coral Island
Coral Island, a 9 kilometri a sud di Phuket, è raggiungibile in 15 minutes di navigazione. Ideale per lo snorkeling, l'isola ha due belle spiaggie rivolte entrambe verso nord: una più grande, larga quasi 800 metri e l'altra più raccolta, all'estremità est.

Coral Island

Laem Sing
Laem Sing è una piccola insenatura compresa tra le spiaggie di Surin (a nord) e Kamala (a sud).

La spiaggia di Nai Harn

La baia di Nai Harn

Nai Thon
Nai Thon è una delle località ancora quasi del tutto sconosciute al turismo di massa. Un mare e una spiaggia ancora incontamitati e semideserti. All'ombra delle palme solo qualche piccolo ristorante.

Patong
Al calar del sole, il vivacissimo lungomare di Patong si prepara per la serata, trasgressiva come sempre.

Patong
L'animatissima e trasgressiva Bangla Road, a Patong

Patong

Phuket FantaSea
Uno spicchio di Las Vegas extravaganza a Kamala Beach, non lontano da Patong: un parco dei divertimenti con ristoranti, shopping centre, sala giochi e spettacoli di varia natura dove è possibile cavalcare un elefante o allattare col biberon un cucciolo di tigre.

Phuket FantaSea
Una Las Vegas in terra Thai: il kitch luccicante del Phuket FantaSea. Un Festival Village notturno dove è sempre Carnevale.

Phuket FantaSea
Una delle principali attrazioni è il Palazzo degli Elefanti, un teatro hi-tech con tremila posti - ispirato ai fasti dei palazzi in pietra dell'era Sukhothai - dove si svolgono spettacoli di illusionismo.

Poda (Krabi)
Una veduta aerea della piccola isola di Poda, cinque kilometri a sud della costa di Krabi; in alto a sinistra si intravede Ko Kai (chicken island)

Chicken island (Krabi)
Chicken island ha preso questo nome per la sua forma che da talune angolature la fa assomigliare ad un pollo accovacciato

Chicken island (Krabi)
Le acque trasparenti e la lingua di sabbia di Chicken Island

Il capo di Phrom Thep
Il promontorio di Phrom Thep è l'ultima propaggine a sud dell'isola di Phuket. Sono in molti i turisti che al calar del sole si ritrovano qui per fotografare il tramonto.

Il capo di Phromthep
Dal capo di Phromthep sono ben visibili - a un kilometro circa guardando verso sud - le isole di Ko Kaeo Yai (con una grande statua del Buddha) e Ko Kaeo Noi un po' più piccola e poco più distante

Racha Yai
Koh Racha Yai è un'isola a sud di Phuket, raggiungibile in 30 minutes di navigazione. La Bungalow Bay Beach si trova nel lato ovest.

Phra Nang (Krabi)
La spiaggia di Phra Nang, nello spettacolare scenario della penisola di Railay, un tratto di costa scosceso non distante da Krabi.

Railay (Krabi)
Railay ovest, a sinistra e Railay Est in primo piano a destra; una penisola inaccessibile se non via mare, percorsa da sentieri particolarmente adatti al trekking naturalistico.

Railay (Krabi)
La penisola di Railay è meta prediletta dei free-climbers che arrivano qui da ogni dove per cimentarsi con le ardite pareti rocciose che caratterizzano questo spettacolare tratto di costa.

La spiaggia di Rawai
La spiaggia e gli alberi del breve ma pittoresco e ombreggiato lungomare di Rawai sono una delle mete preferite dalla gente del posto per i picnic. Vi sono peraltro anche molti ristoranti thailandesi ed europei.

La spiaggia di Surin
Nonostante si trovi non lontano da Patong, la località di Surin e l'omonima spiaggia sono molto meno affollate e offrono al visitatore un'atmosfera decisamente più discreta [...]

Surin beach
Quella di Surin è una bella spiaggia ma non sempre le condizioni del mare sono adatte alla balneazione. A volte, le onde impetuose possono rendere pericoloso entrare in acqua.

Le Royal Meridien
La bella spiaggia nella baia di Nai Harn dove si affaccia il Royal Meridien

Le Royal Meridien
La piscina del Royal Meridien

Le Royal Meridien

Mom Tri's Boathouse
Il Mom Tri?s Boathouse è un Boutique Hotel direttamente affacciato sulla splendida spiaggia di Kata.

Mom Tri's Boathouse

Mom Tri's Boathouse

Layan Beach Resort

Layan Beach Resort
La spiaggia di Layan
© 2007-2016 - Concept & Design by Animated Web - Cookie and Privacy Policy
Tutte le immagini sono di Animated Web salvo dove altrimenti specificato