• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti all’uso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok
 
I Tesori di Angkor Vat
 
punti di interesse:    hotels:   

Nel complesso dell' Angkor Vat un fossato largo circa 150 metri cinge il perimetro interno di quello che rappresenta il cuore di tutto il parco archeologico.

L'area dell' Angkor Thom è un quadrato di poco più di 3 kilometri per lato, che racchiude una gran quantità di monumenti relativamente vicini tra di loro così da poter essere visitati anche a piedi.

Uscendo dall' Angkor Thom dalla Porta della Vittoria, si può percorrere il cosiddetto Piccolo Circuito visitando in senso orario il Ta Keo, il Ta Prohm, il Banteay Kdei e il Prasat Kravan entrando poi nell' Angkor Vat dalla porta orientale.

Uscendo dalla porta a nord dell' Angkor Thom, il cosiddetto Grande Circuito tocca invece il Preah Khan, il Neak Pean, il Ta Som, il Mebon Orientale, il Pre Rup, il Bat Chum, il Prasat Kravan e si chiude ancora sulla porta orientale dell'Angkor Vat.

Il pass per tre giorni costa circa 50 dollari e permette l'accesso a partire dalle ore 17 del giorno precedente l'inizio della validità. Solitamente, questa deroga consente di godere del tramonto, il giorno dell'arrivo. Il parco apre alle 5 del mattino; per evitare la ressa dei turisti è consigliabile recarvicisi almeno entro le 8.

Un tuk-tuk, che oltre al driver può trasportare due persone, costa circa 15-20 dollari al giorno in base al percorso più o meno decentrato rispetto ai siti principali. Gli autisti autorizzati vestono una divisa grigia, con il numero di licenza in bella evidenza; a loro non è richiesto alcun fee d'ingresso.

Indocina e Indonesia:
Bangkok
Hanoi: luci, ombre, resti d' Europa
Ho Chi Minh City (Saigon)
Huè, l'antica Città Imperiale
I Tesori di Angkor Vat
Isole della Sonda
L'Ascetica Luang Prabang
Phi Phi Islands
Phuket
Hoi An

Tutte le nostre mappe:
InOgniDove, viaggi in città e luoghi del mondo
SempreInMoto, tour e imprese in motocicletta
SempreInBici, in bicicletta fuori porta (Lombardia)


Pokambor Avenue
La piacevole e ombreggiata passeggiata lungo il canale della Pokambor Avenue, a Siem Reap.

Angkor Vat (Cambogia)

Angkor Vat (Cambogia)

Angkor Vat Cambogia)

Baksei Chamkrong

Banteay Kdei

Banteay Kdei

Banteay Srei

Baphuon

Baphuon
Poco distante dal Bayon, il gigantesco Baphuon si pensa rappresenti il Monte Meru (sacro per la religione induista). Dal lato ovest è possibile intravedere - anche se non molto ben definito - un grande Buddha reclinato, aggiunto nel 15esimo secolo quando questa parte della Cambogia allora induista si convertì al buddismo.

Baphuon

Bayon (Angkor Thom, Cambogia)
I volti scolpiti più inquietanti e fotografati del Bayon si trovano al terzo livello, quello più alto. [...]

Bayon (Angkor Thom, Cambogia)

Bayon (Angkor Thom)
Sono più di duecento i volti enigmatici scolpiti sulle 54 torri del Bayon e sono più di mille i metri di basso-rilievo che gli corrono intorno.

Khleang

Khleang

Neak Pean

Neak Pean

Phimeanakas

Phimeanakas

Phnom Bakheng (Angkor, Cambogia)

Phnom Bakheng (Angkor, Cambogia)

Porta della Vittoria

La porta meridionale dell'Angkor Thom

La porta settentrionale dell'Angkor Thom

Il ponte della porta settentrionale

Prasat Kravan

Prasat Kravan

Prasat Kravan

Prasat Suor Prat
At the center of Anghkor Thom is an open space called the royal square, with a pair of broad terraces on one side (Elephant and Leper King), and twelve identical towers on the other. Suor Prat means rope dancers -- based on the suggestion that tighrope walkers originally cavorted from one to the other, but there is no historical evidence for this. The Chinese chronciler Zhou Daguan wrote that in the case of a civil dispute, contending parties were sequestered in the towers [...]

Preah Khan

Preah Khan

Preah Pithu
Naga [...]

Preah Pithu

Bakong

Bakong

Preah Ko

Il Ponte di Spean Thma

Srah Srang
Particolarmente suggestivo all'alba, lo Srah Srang si visita entrando dal lato ovest, praticamente dal lato opposto al Banteay Kdei.

Ta Keo

Ta Prohm
Due specie arboree, la ceiba pentadra e il ficus religioso, stringono d'assedio il Ta Prohm creando una situazione particolarmente suggestiva, per certi versi drammatica. Il Ta Prohm è stato teatro di alcune sequenze di Tomb Raider (2001), il film con Angelina Jolie e Jon Voight.

Ta Prohm

Ta Prohm

Ta Som

Ta Som

Terrazza del Re Lebbroso

Terrazza degli Elefanti

Terrazza del Re Lebbroso

Thommanon
Le Apsara del Thommanon, danzatrici celestiali sempre a seno scoperto; rappresentano l'ideale della bellezza femminile. [...]

Thommanon
© 2007-2016 - Concept & Design by Animated Web - Cookie and Privacy Policy
Tutte le immagini sono di Animated Web salvo dove altrimenti specificato