Dodici volte Parigi - Pont Saint Louis
Una lungo storia iniziata nel 1630, vede il ponte attuale come il settimo della serie per collegare l'ile de la Cit e l'ile Saint-Louis. Il primo stato il Saint-Landry (1630-1634); il 'Pont Rouge', per il suo colore, l'ha rimpiazzato nel 1717; distrutto dalle inondazioni nel 1795 e sostituito nel 1804 da un ponte in rovere, a sua volta demolito nel 1811 a causa di cedimenti strutturali. Nel 1842 stato installato un ponte sospeso, sostituito venti anni dopo da uno in ferro, distrutto nel 1939 e sostituito nel 1941 da una passerella a forma di gabbia di ferro. Infine il ponte attuale del 1968 e inaugurato nel 1970. © Wikipedia - Vedi la mappa di Dodici volte Parigi con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Andalusia e Pueblos Blancos | Berlino, nuova vita nel Mitte | Budapest, in due giorni | La Roma dei papi, la Roma dei cesari | Lisbona, quartieri e passeggiate | Madrid in lungo e in largo | Praga, in due giorni | Saragozza | Valencia, in due giorni | Dodici volte Parigi | Nizza e dintorni