Madrid - Stazione di Atocha
In questo luogo stata inaugurata nel 1851 la prima stazione ferroviaria di Madrid. Dopo un incendio stata ricostruita nel 1892. L'architetto per la ricostruzione in ferro battuto stato Alberto de Palacio Elissagne, collaboratore di Gustave Eiffel. Ristrutturata nel 1985 dall'architetto Rafael Moneo, e nel 1992 ha smesso di essere una stazione per diventare una galleria di negozi, bar e un night club e un giardino tropicale da 4.000 metri quadrati. Nelle vicinanze l'architetto Moneo ha progettato un nuovo terminale ferroviario al quale si sono poi collegate due linee metropolitane. © Roxanna-Salceda - Vedi la mappa di Madrid con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Andalusia e Pueblos Blancos | Berlino, nuova vita nel Mitte | Budapest, in due giorni | La Roma dei papi, la Roma dei cesari | Lisbona, quartieri e passeggiate | Madrid in lungo e in largo | Praga, in due giorni | Saragozza | Valencia, in due giorni | Dodici volte Parigi | Nizza e dintorni