Parigi sconosciuta

Parigi. Piscina Joséphine Baker.

La piscina prende il nome dall’artista francese Joséphine Baker. E’ stata progettata dall’architetto Robert de Busni e aperta nel 2006. Come la storica piscina Deligny, affondata nel 1993, galleggia sulla Senna, e con le sue ampie vetrate permette di nuotare ammirando la Senna e le imbarcazioni che passano a pochi metri di distanza. Si trova lungo il quai François Mauriac, si appoggia su 20 galleggianti metallici, ed è larga 90 metri. La vasca grande misura 25 metri per 10, e per i bambini ce n’è una di 50 metri quadrati. Durante l’estate il tetto si apre e quindi si nuota all’aperto, dispone anche di un ampio solarium di 500 metri quadri, con tanto di sedie a sdraio per chi ama la tintarella.

Dove si trova? Vedi la mappa completa - Parigi sconosciuta con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►