Milano, ieri e oggi

Milano. San Cristoforo: la chiesa.

L'edificio tiene insieme due chiese e lo si vede molto bene dalla facciata. La chiesa di sinistra risale al XIII secolo e ha poi subito delle importanti modifiche al portale e al rosone verso il 1350. La chiesa di destra era una Cappella Ducale voluta Gian Galeazzo Visconti, Signore di Milano, come ringraziamento per la fine della pestilenza che aveva causato decine di migliaia di vittime alla fine del 1300. Lo sfortunato Gian Galeazzo morì poi nel 1402 proprio a causa della peste. Nel 1625 è stato abbattuto il muro interno che separava le due chiese, e all'interno si possono ammirare degli interessanti affreschi quattrocenteschi, e nella Cappella Ducale degli affreschi del quindicesimo secolo. Sulla facciata della Cappella Ducale c'è lo stemma dei Visconti con il biscione, insieme allo stemma del Comune di Milano con la sua croce rossa in campo bianco. Anche sulla più antica chiesa di sinistra, sopra il rosone ci sono gli stessi stemmi con in aggiunta quello del Papa Alessandro V (1339 - 1410) ai tempi Vescovo di Milano.

Dove si trova? Vedi la mappa completa - Milano, ieri e oggi con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►