Gerusalemme

Gerusalemme. La Sinagoga di Hurva (oggi).

Nel 1700 un cospicuo gruppo di immigrati guidati dal Rabbino Yehuda Hasid arrivò a Gerusalemme e si insediò dell vecchio quartiere di Ashkenazi giusto nel momento in cui fu terminata la Sinagoga, opera che spinse i fedeli ad indebitarsi oltre misura. Vent'anni dopo tuttavia, i creditori arabi non vedendo onorati i loro prestiti rasero al suolo l'edificio che divenne così la Hurva (la rovina, le macerie) di Rabbi Yehuda Hasid.

Dove si trova? Vedi la mappa completa - Gerusalemme con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►