Adda nord

Fiume Adda. Groppello: Palazzo Arcivescovile.

L'attuale facciata con lo scalone risale all'inizio del 1700. Anticamente conteneva stupendi affreschi oggi quasi del tutto scomparsi. Il palazzo viene usato inizialmente come saltuaria residenza estiva per i presuli milanesi, ma poi San Carlo Borromeo inizia l'ampliamento e il rifacimento dell'edificio per dare ai suoi successori una vera villa vicina alla loro sede. Il cardinale Federico Borromeo completa la costruzione e il cardinale Monti gli abbellimenti nel 1650. La villa si presenta in discreto stato di conservazione, e dopo essere stata destinata a collegio gestito dalle suore, oggi è sede di mostre e convegni.

Dove si trova? Vedi la mappa completa - Adda nord con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►