Adda nord

Fiume Adda. Crespi d'Adda: cotonificio.

Nel 1878 inizio l'attività del Cotonificio Crespi, ai tempi la regione dell'alta pianura dell'Adda era zona agricola di semplice sussistenza. Cristoforo Crespi (1833-1920) individua un'area favorevole vicino all'Adda per impiantarvi una filatura del cotone, definita 'una manna caduta dal cielo' dal parroco della zona. Si iniziò con 5.000 fusi che divenero 80.000 in poco tempo. Si crearono reparti di tessitura nel 1894 e di tintoria nel 1898. il cotonificio arrivò ad occupare 4.000 lavoratori, e quindi sorse anche il villaggio.

Vedi la mappa completa - Adda nord con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►