Cremona

Cremona. Cremona: chiesa di S. Omobono.

Sotto la piazzetta di S.Omobono, dove c'è la chiesa, c'era un cimitero diventato poi fossa comune durante la peste del 1630. La chiesa era prima dedicata a S.Egidio, venne poi intitolata al santo patrono della città perché vi morì Omobono durante la messa del 13 novembre 1197. La chiesa risale all'anno 1000, è stata poi trasformata alla fine del Quattrocento, e nel 1602 è stata rifatta la facciata con l'aggiunta di due statue duecentesche di marmo rosso che raffigurano S.Omobono e il vescovo di Cremona, Sicardo, che lo aveva canonizzato.

Dove si trova? Vedi la mappa completa - Cremona con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►