Mali

Mali. Djenné - La moschea.

La moschea di Djenné è il più grande edificio al mondo costruito in Adobe: mattoni fatti con un impasto di argilla, sabbia e paglia, essiccati al sole. La sua storia inizia nel 1840, demolita e ricostruita più volte, la ricostruzione attuale risale al 1906-1909, quando Djenné apparteneva al territorio dell’Africa Occidentale Francese. Per la fragilità dei materiali con cui è costruita ha bisogno di continua manutenzione, alla quale partecipano tutti gli abitanti di Djenné durante le festività annuali, e al suono della musica. Dal 1988 è Patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO.

Vedi la mappa completa - Mali con questo e altri luoghi di interesse oppure passa alla immagine successiva ►