• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti allĺuso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok
 
I patrimoni Unesco del Portogallo continentale
 
punti di interesse:    aeroporti:    link ad altre mappe:    hotels:    info:    treno:   

Detto che alle passeggiate tra i quartieri di Lisbona Ŕ stata dedicata un'apposita mappa, in questo mashup si racconta dell'altro Portogallo - capitale compresa - forse un po' meno noto, forte comunque di numerosi heritage sites dichiarati dall'Unesco patrimoni dell'umanitÓ. Il paese occupa una fascia di territorio lunga 600 chilometri, larga dai 150 ai 200 chilometri, e si affaccia sull'Oceano Atlantico con 830 chilometri di coste che offrono luoghi e paesaggi di grande interesse. Dall'Italia ci si arriva con meno di tre ore di volo; una volta sul posto le distanze non sono proibitive: da Lisbona sin su a Porto si percorrono circa 280 km (pi¨ o meno 3 ore di treno). Da un punto di vista climatico il periodo migliore va da aprile a settembre.

Gli heritage sites Unesco visitati in questa proposta sono sei: il Monastero di Alcobaca, il Monastero di Batalha, il Convento di Cristo in Tomar, l'UniversitÓ di Coimbra, il centro storico di Oporto, il centro storico di Guimaraes. Altre amene destinazioni toccate dal tour, sia pur non nobilitate dall'imprimatur Unesco, sono Obidos, Aveiro e Braga. Tappa irrinunciabile: Porto, molto bella. Se proprio s'ha da lasciar via qualcosa: Aveiro non Ŕ memorabile.

Nell'itinerario che segue - pensato per una coppia di adulti - si Ŕ scelta la soluzione del trasporto pubblico perchÚ, rispetto al noleggio auto, si Ŕ rivelato molto competitivo in termini economici; almeno in alta stagione (luglio e agosto).

In talune situazioni, per brevi tratti, laddove opportuno, ai treni e agli autobus si Ŕ preferita la comoditÓ e la flessibilitÓ di un taxi, senza mai far venir meno la convenienza e la praticitÓ del mezzo pubblico rispetto al car rental. Per dirla altrimenti, il ricorso razionale al taxi si Ŕ dimostrato essere comunque di gran lunga pi¨ economico dell'auto presa a nolo, nonostante i taxi in Portogallo siano tutt'altro che a buon mercato. In vero, la soluzione auto a nolo ci potrebbe anche stare ma prezzi alti, penali di one-way (per il ritiro a Lisbona e la riconsegna a Porto tutte le compagnie richiedono un extra charge - quando addirittura non si rifiutano di fornire il mezzo) sommate alle difficoltÓ di parcheggio in talune destinazioni (Obidos, Coimbra, Aveiro, Porto) fanno preferire il mix bus-treno-taxi all'auto privata. Va ripetuto che il viaggio qui descritto Ŕ pensato per una coppia di adulti, in alta stagione.

Non trascurabile il fatto che ad Obidos Ŕ preferibile passarci durante la Fiera Medioevale (Mercado Medieval); nell'estate 2013 fu dal 11 luglio al 4 agosto. In particolare dal giovedý alla domenica (de 5a feira a domingo) le iniziative sono pi¨ numerose, la partecipazione pi¨ intensa, la messa in scena - frizzi e lazzi - Ŕ al top. Dal tardo pomeriggio sino a mezzanotte, soprattutto nella zona attorno al castello, Ŕ garantita un'allegra baraonda; poi nelle stradine del borgo interno alle mura di conta, torna il silenzio, anch'esso medioevale.

Programma di massima; stilato e provato sul campo nell'estate del 2013:

sabato 27 luglio, da Malpensa (11:20) a Lisbona (13:05) - una volta attterrati a Lisbona, con un taxi si percorre il breve tratto che va dall'aeroporto sino a Campo Grande. Di qui poi con gli autobus della RodoTejo si prende la linea Rapida Verde per il tratto autostradale che va da Lisbona Campo Grande (14:30) fino ad Obidos (15:35) (80 km) - una notte @ Hotel Casa das Senhoras Rainhas

domenica 28, in taxi da Obidos ad Alcobaca (circa 40 Euro per 30 km) e poi ancora in taxi da Alcobaca a Batalha (altri 25 Euro per 20 km) - una notte @ Hotel Mestre Afonso Domingues

lunedý 29, in autobus da Batalha (12:01) a Tomar (13:45) (circa 40 km) e poi in treno da Caxarias (oppure da Fatima) a Coimbra (altri 70 km) - due notti @ Hotel Quinta das Lagrimas

martedý 30, full day Coimbra

mercoledý 31, in treno da Coimbra-B (17:45) ad Aveiro (18:10) - una notte @ Hotel Moliceiro

giovedý 1 agosto, in treno da Aveiro (14:12) a Porto Campanha (14:44) - tre notti @ Hotel Pestana

venerdý 2, full day Porto

sabato 3, in treno da Porto Sao Bento (8:20 oppure 10:20) a Guimaraes (il treno urbano impiega poco pi¨ di un'ora -l'intercty Ŕ pi¨ rapido ma molto meno frequente) poi in taxi a Braga (Ŕ pi¨ sbrigativo e occorrono circa 25 Euro) - rientro in treno da Braga a Porto Sao Bento

domenica 4, taxi sino all'aeroporto (25-30 Euro circa) e volo di ritorno (ore 16:40) per Milano (ore 20:15, Malpensa)

Carreiras Interurbanas: http://www.rodotejo.pt/
Rede Expressos: http://www.rede-expressos.pt/
Ferrovie portoghesi: http://www.cp.pt/cp/?lang=en


Portogallo:
Braga
Coimbra
Guimaraes
I patrimoni Unesco del Portogallo continentale
Porto

Tutte le nostre mappe:
InOgniDove, viaggi in cittÓ e luoghi del mondo
SempreInMoto, tour e imprese in motocicletta
SempreInBici, in bicicletta fuori porta (Lombardia)


Monastero di Alcobaša  [photo: Ingo Mehling]

Monastero di Alcobaša  [photo: Wikipedia]

C˘a Valley
Le migliaia di incisioni preistoriche della C˘a Valley risalgono al Paleolitico e raffigurano animali, uomini e figure astratte tracciate sulla roccia circa 10-15 milla anni prima dell'era cristiana. Si tratta di una scoperta recente: sono state portate alla luce negli anni '80.  [photo: Henrique Matos (Wikipedia)]

Evora
Tempio romano a parte, il centro storiico di ╔vora Ŕ particolarmente ben conservato, ancora in buona parte protetto dalle sue mura medioevali.  [photo: Wikipedia]

Largo da Oliveira e Piazza Sao Tiago
Largo da Oliveira e Piazza Sao Tiago, adiacenti, sono il cuore del nucleo storico di Guimaraes.  [photo: Wikipedia]

Hotel Casa das Senhoras Rainhas

Hotel Mar Bravo
L'Hotel Mar Bravo Ŕ l'edificio a tre piani che si vede in basso a destra, a pochi metri dal vialetto pedonale.

Hotel Real D'Obidos  [photo: Hotel Real D'Ëbidos]

Hotel Real D'Obidos  [photo: Hotel Real D'Ëbidos]

Obidos
Ogni anno, in luglio per tre settimane, la cittÓ si reimmerge nel suo passato millenario in occasione della Fiera Medioevale. Mercanti, saltimbanchi, artigiani, locandieri, giocolieri e musici, tutti in costune, votati alla messa in scena dentro le mure di cinta fortificate che certo aiutano a ricreare una suggestiva atfosfera d'altri tempi. Nel 2013, la Fiera ha avuto luogo dall'11 luglio al 4 agosto.  [photo: Paulo Juntas (Wikipedia)]

Obidos, le mure medioevali  [photo: Alves Gaspar (Wikipedia)]

Ponte Dom Luis
Il passaggio superiore del ponte (lo si vede in questa foto) Ŕ dedicato alla linea gialla D del Metro e ai bordi - su entrambi i lati - corre anche un passaggio pedonale. La famosa arcata del ponte - costruito a fine '800 - Ŕ lunga poco pi¨ di 170 metri e alta 45, come un palazzo di 15 piani quasi adagiato sulle acque del rio Douro.  [photo: hCepeda (Panoriamio)]

Regione vinicola dell'alto Douro  [photo: Wikipedia]

Tomar: Convento di Cristo  [photo: Wikipedia]

Braga: Bom Jesus do Monte - scalinata
Il buon Ges¨ della montagna. Importante esempio di sito di pellegrinaggio con scala monumentale barocca lunga 116 metri.  [photo: Lucio Andreetto]

Aveiro: la stazione

Aveiro: la stazione

Aveiro: la stazione

Aveiro: canale centrale
Moliceiros: barche per la pesca dei molluschi.

Aveiro: canale centrale
Ricca di canali e di una laguna da 65 kq.

Aveiro: canale centrale
Moliceiros

Aveiro: convento Do Jesus
Qui morý nel 1490 Santa Joana, la figlia di re Alfonso V. Bellissimo museo nel retro con oggetti del XV secolo e precedenti. [...]

Coimbra: UniversitÓ - interno
Aula Magna

Coimbra: UniversitÓ - interno
La meravigliosa biblioteca Joanina del XVIII secolo, une delle pi¨ belle del mondo, in stile barocco con pareti affrescate e arredata con splendidi mobili intarsiati. [...]

Coimbra: UniversitÓ - interno

Figueira da Foz: statue di sabbia

Figueira da Foz: arena

Figueira da Foz: arena

Figueira da Foz: arena

Batalha: monastero
Convento de Santa Maria da Vitˇria. Edificato da Giovanni I in ringraziamento per la vittoria nella battaglia di Aljubarrota del 1385 contro il re di Castiglia.

Batalha: monastero

Batalha: monastero

Sintra: stazione
Ceramiche

Sintra: stazione

Sintra: stazione

Viaggio a Lisbona
Clicca per vedere i pi¨ intressanti tagitti pedonali di Lisbona. [...]
© 2007-2016 - Concept & Design by Animated Web - Cookie and Privacy Policy
Tutte le immagini sono di Animated Web salvo dove altrimenti specificato (Alves Gaspar (Wikipedia), hCepeda (Panoriamio), Henrique Matos (Wikipedia), Hotel Real D'Ëbidos, Ingo Mehling, Lucio Andreetto, Paulo Juntas (Wikipedia), Wikipedia)