• Questo sito utilizza cookies di profilazione (forniti da terze parti) al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente durante la navigazione in Rete. Scorrendo questa pagina o cliccando un qualsiasi link, acconsenti alluso dei cookie.
This site uses profiling cookies (provided third parties) in order to send advertising messages consistent with the preferences expressed by the user while browsing the Internet. By scrolling this page or clicking any link, you consent to the use of cookies.
INFO Ok

Parigi della gente

12 A nord-est della Senna, la Parigi della gente

12. La gente di Parigi République (10°) - Bastille (11°) - Oberkampf (11°) - Père-Lachaise (20°)

Mescola insieme una fisarmonica, un valzer di cornamusa e l'oom-pah-pah del ballo dei pompieri con il Je t'aime de 14 juillet. Prendi un funambolo a mezz'aria da sotto la cupola del Cirque d'Hiver. Buttaci dentro un panino e dei liquori da un caffè pre-bellico in rue de la Main-d'Or, alcuni souvenir luccicanti da venditori del passato - e questo è il primo terzo. Poi, prendi un corteo di manifestanti che cantano in marcia dalla colonna della Bastiglia alla statua con capellino da rivoluzionario in République. Aggiungi diverse rivoluzioni, polveri e cannoni. Infine, l'ultimo terzo: spezie del Brasile, limone, zucchero di canna, Capo Verde, salsa e tapas, uno dopo l'altro. Una spruzzata di spot di showroom di moda, una zuppa di negozi, Wi-Fi, succo di frutta, e trucco. Condisci con un sofà di lusso, piste da ballo argentate, l'illuminazione soft di interni e un po' di rock, jungle, disco remix. Non agitare, il cocktail si attiva da sé!

cosafare e cosavedere