Marrakesh - Moschea di Koutoubia
I quasi settanta metri di altezza del minareto della Koutoubia si fanno notare in moltissime immagini della piazza Djemaa el Fna che dista poche decine di metri dalla Moschea. Ereditā del califfato degli Almohad che per circa 150 anni a partire dal 1121 ha dominato il Maghreb (nord Africa) e quella vasta parte della penisola iberica affacciata sul Mediterraneo, la fattura stilistica di quest'opera ha seminato una palpabile influenza in molte repliche postume realizzate in Marocco come anche nell'architettura della Giralda, un tempo anch'esso minareto, ma dal 1402 campanile della Catedrale di Siviglia (Andalusia, Spagna). Il minareto della Moschea di Koutoubia č prealtro legato a filo diretto con un terzo minareto, quello di Rabat, che rimane l'altro dei soli tre ancora in piedi dell'etā Almohad. - Vedi la mappa di Marrakesh con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Immagini e impressioni | Beirut, antichi splendori e recenti ferite | Libano | Siria e Giordania; da Aleppo ad Aqaba | Aleppo | L'antica cittā armena di Ani | San Simeone | Cittā Morte della Siria Serjilla | Palmyra (Tadmur), la cittā delle mille colonne | Damasco | Bosra | Jerash, l'antica Gerasa | Gerusalemme dentro e fuori le mura | Marrakesh, da Churchill a Yves Saint Laurent | Petra | Wadi Rum | Il fascino discreto del Cairo | Cina | Cina-Pakistan: la via della seta | The Ancient Silk Route | Iran | Etiopia | Ethiopia, along the historic route | Dancalia e Tigrai | Egitto, deserto occidentale | Egypt, the western desert | Sudan | Cina del Nord