Islanda - Skˇgafoss: cascata
La leggenda dice che un vichingo nascose un forziere di monete d'oro nella caverna dietro la cascata, e quando il sole lo illuminava attraverso l'acqua se ne poteva vedere il riflesso dorato. Fra i vari cercatori un ragazzo lo trov˛, ma nel tirarlo fuori con una corda legata ad un anello del forziere questo si ruppe, il forziere affond˛ ma l'anello d'argento fu usato prima come maniglia del portale della chiesa di Skˇgar e adesso pu˛ essere ammirato al museo. Oggi si crede che chiunque si bagni sulle acque della fontana possa ritrovare un vecchio oggetto perduto. © Franco Bellebono - Vedi la mappa dell’ Islanda con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


In Islanda con un fuoristrada | Islanda | Trekking nel Parque Nacional los Glaciares | Viaggio all' Elbrus