Cinque Terre - Campiglia, il menhir di Tramonti
Scoperto nel 1922 da Ubaldo Mazzini, uno storico di La Specia, il menhir di Tramonti Ŕ un masso alto 2,50 che probabilmente giÓ in etÓ preromana aveva una qualche funzione astronomica. Il 21 giugno, solstizio d'estate, l'ombra del menhir si proietterebbe esattamente a metÓ della Posa Grande, un muro a secco in pietra che gli sta davanti. Accanto al grande ed enigmatico masso ci sono due pietre, l'una con un foro circolare e l'altra con uno rettangolare. - Vedi la mappa delle Cinque Terre con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Cinque Terre, anzi sette. E dintorni | Da Camogli a Portofino | Five Lands (Cinque Terre) | From Camogli to Portofino | Parco regionale di Montevecchia e della Valle di Curone | Sardegna: selvaggio blu | Sicilia, arte e mare | Sicilia, i luoghi della Mitologia e della Storia | Valle del Lambro: tragitti, ville, cascine e aree verdi