Camino Real - Arequipa: Santa Catalina
Il convento di Santa Catalina è il più interessante angolo di Arequipa. E' stato aperto al pubblico nel 1970 dopo 400 anni di clausura. Dietro alle porte chiuse, le monache, figlie di aristocratici, facevano poca attenzione ai voti di di povertà e silenzio. Ognuna aveva il suo servitore e cenavano su piatti di porcellana, belle tovaglie e posate d'argento. Il convento è una città murata coloniale in miniatura nel centro di Arequipa. Ci sono giardini fioriti, ampie terrazze, fontane in granito nonchè arcate e vicoli. Gli edifici sono colorati di biano, marrone e blu. Una ventina di monache vivono ancora in una sezione del convento che un tempo ne ha ospitate fino a 500. © Carlo Ronco - Vedi la mappa del Camino Real con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Arequipa, la Città Bianca | Bogotà | Camino Real | Cartagena de Indias, Colombia | Da Cuzco ad Ollantaytambo | Il sentiero Inca da Ollanta sino a Machu Picchu | Lima, la capitale | Perù | Quito | Titicaca, il Lago in cima al Mondo