Bangladesh - Bagerhat: stagno di Khan Jahan Ali
Piccolo stagno quadrato di fronte alla tomba di Khan Jahan Ali. Ci vivevano diversi coccodrilli e la gente credeva che se placavano la loro fame con polli e capre i loro desideri sarebbero stati esauditi. Quando qualcuno portava un'offerta il custode chiamava i coccodrilli al grido di 'Kalapar, Dalapar, vieni!' e i coccodrillo si presentavano subito per mangiarsela. Attualmente ne rimasto uno solo che, sollecitato a mangiarsi un pulcino legato e messogli davanti alla bocca, non ha fatto nessun sforzo, e il pulcino ha letteralmente e metaforicamente tagliato la corda. © Tina Ponzellini - Vedi la mappa del Bangladesh con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!